Corsi liberi strumento e canto

Carlo Giosuè Vallone

Materie: Clarinetto
carlogiosue.vallone@conscremona.it

Nato a Vibo Valentia nel 1986, ha iniziato a studiare clarinetto con il M° Mario Vitale. Nel 2007, presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, ha conseguito il Diploma di clarinetto con il massimo dei voti e successivamente nel 2010 il Diploma accademico di biennio di secondo livello in clarinetto a indirizzo cameristico/orchestrale con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Davide Felici.

Ha partecipato a master class e lezioni di clarinetto/clarinetto basso con maestri di chiara fama quali: Wenzel Fuchs, Karl Leister, Michael Richards, Enrico Maria Baroni, Rocco Parisi, Jean Marc Volta, Stefano Cardo, Davide Lattuada.

Nel 2010 ha superato l’audizione per la Hogeschool Gent in Belgio che ha frequentato per un breve periodo.

Oltre allo studio del clarinetto, dal 2006 ha iniziato ad avvicinarsi anche al corno di bassetto e al clarinetto basso con i quali fin da subito si è distinto in importanti concerti, concorsi a premi e audizioni per orchestra.

Ha ottenuto premi in competizioni Nazionali e Internazionali fra cui: 1° premio cat. Clarinetto Basso all’VIII Concorso Nazionale “Il clarinetto dal ‘900 ad oggi” omaggio a Ciro Scarponi Assisi; 1° premio ex aequo cat. clarinetto basso al VII Concorso Internazionale per clarinetto città di Carlino (UD); 2° premio al I Concorso Nazionale di clarinetto solista “Rino Viani” cat. non diplomati; 3° premio ex aequo, primo e secondo non assegnati, al IV Concorso Nazionale di clarinetto solista “Luigi Zanuccoli”; 1° premio con il Clarinetto Basso alla Borsa di studio Orchestra di fiati di Soncino; 2° premio cat. Clarinetto Basso al X Concorso Internazionale per clarinetto città di Carlino; 1° premio al X Concorso Internazionale per clarinetto città di Carlino cat. Clarinetto basso solista e banda. Nel 2010 è stato selezionato mediante audizione dal Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza per partecipare al Premio Nazionale delle Arti che si è svolto lo stesso anno in Sardegna.

Nel 2008, in veste di solista con l’Orchestra del Conservatorio di Piacenza, ha eseguito con il corno di bassetto il Konzerstuck n°2 op. 114 di F. Mendelssohn per clarinetto, corno di bassetto e orchestra sotto la direzione del M° Michele Nitti. Sempre nel 2008, col medesimo brano, si è aggiudicato l’idoneità per esibirsi da solista con l’Orchestra “A. Toscanini”. Nel 2012, alla finale pubblica del Concorso Internazionale di clarinetto Città di Carlino, nel quale è risultato vincitore nella sua categoria, si è esibito col clarinetto basso accompagnato dalla Banda Giovanile Anbima del Friuli-Venezia Giulia diretta dal M° Marco Somadossi con il brano “Levis Gravis” di R. Cognazzo, brano composto appositamente per il concorso.

Nel 2006 ha formato il “Breath Quartet”, quartetto di clarinetti, con il quale ha ottenuto altri prestigiosi premi quali: 1° premio alla VII Rassegna Internazionale per Giovani Musicisti città di Cervo; 1° Premio al II Concorso Internazionale di clarinetto “Rino Viani”; 1° premio al Concorso Nazionale Nuovi Orizzonti Arezzo 2010; 1° premio al Concorso Internazionale di Interpretazione musicale Città di Maccagno; 1° premio al II Concorso Nazionale per Ensemble di fiati Bertiolo; 1° premio all’VIII Concorso Nazionale il clarinetto dal ‘900 ad oggi omaggio a “Ciro Scarponi” Assisi; 1° premio alla XVII edizione del Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale Città di Ovada; 2° premio al Concorso Nazionale Nuovi Orizzonti Arezzo 2006; 2° premio al Concorso Enrica Cremonesi Milano; 4° premio con segnalazione speciale al Concorso Internazionale della Val Tidone; 1° premio alla selezione per concerti indetta da Milano Classica. Sempre col “Breath Quartet”, ha ottenuto la borsa di studio “Arturo Toscanini”; la borsa di studio alla IV Rassegna Concertistica Città di Montichiari e ha ottenuto dei concerti per la rassegna cameristica 2007/2008 nel Ridotto del Teatro Municipale di Piacenza.

Ha collaborato con l’Orchestra Amilcare Zanella del Conservatorio di Piacenza, l’Orchestra dei Ducati, l’Orchestra Camerata del Titano – Repubblica di San Marino, l’ONC – Orchestra Nazionale dei Conservatori, l’Orchestra 1813 del Teatro Sociale di Como AsLiCo, la 15Orchestra Sinfonica di Piacenza e con l’Orchestra della Fondazione “A. Toscanini”/Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna nella bandina di palcoscenico nel 2006 alla produzione de “I Due Foscari” di G. Verdi e nel 2008 alla produzione di “Rigoletto” interpretato dal baritono Leo Nucci sotto la direzione del M° Daniel Oren.

È stato diretto, inoltre, da maestri quali: Fabio Mastrangelo, Carlo Goldstein, Marco Beretta, Josè Luis Gomez-Rios, Alberto Caprioli.

È risultato idoneo per i ruoli di clarinetto e/o clarinetto basso alle selezioni dell’Orchestra Giovanile Europea EUYO e l’Orchestra Giovanile Italiana, dell’ONC – Orchestra Nazionale dei Conservatori, dell’Orchestra dell’Arena di Verona nel 2011 e nel 2012, dell’Orchestra Giovanile Aleramica delle Alte Langhe, dell’Orchestra Filarmonica della Franciacorta, dell’Orchestra 1813 del Teatro Sociale di Como AsliCo, della 150rchestra Sinfonica di Piacenza. Nel 2011 è stato segnalato per l’Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano. Nel 2015 è tra i finalisti all’audizione di secondo clarinetto e clarinetto basso indetta dall’Orchestra della Fondazione “A. Toscanini“.

Ha partecipato, con gruppi cameristici e orchestre, a importanti Festival e Rassegne tra cui: 45° Festival Internazionale di musica da camera di Cervo 2008, M&T Festival 2011, 900 in musica Milano, I concerti della Domenica al Filodrammatici di Milano 2008, TaorminaArte 2009, 3° Festival Internazionale di Musica (Musica negli Horti 2012 – San Quirico d’Orcia – Siena), Festival “Tra Lago e Monti” di musica classica Lecco, Stagione Teatrale 2009/10 del Teatro Bellini di Casalbuttano (CR), Stagione 2009/10 della Società dei Concerti di Piacenza, Piemonte in Musica 2010, Rassegna Internazionale MITO Settembre Musica 2009, I° European Clarinet Festival di Kortrijk 2010 Belgio, ClarinetFest 2015 di Madrid e ha suonato in Teatri e sale prestigiose come: Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Antico di Taormina, Aula Paolo VI Vaticano, Teatro Filodrammatici di Milano, Teatro Sociale di Como, Teatro “G. Verdi” di Busseto, Teatro Nuovo di Milano, Palazzina Liberty Milano, Centro Culturale Conde Duque di Madrid ecc.

Nel 2009, con il Breath Quartet (quartetto di clarinetti), ha inciso il cd “Nuances – Prix de Rome” finanziato dal Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza. Il CD è composto esclusivamente da brani originali di compositori francesi del ‘900 (Bozza, Tomasi, Dubois, Boutry, Desportes).

Nel 2013 entra a far parte del quartetto di clarinetti bassi “Rocco Parisi’s Bass Clarinet Quartet” fondato da Rocco Parisi solista di fama internazionale e virtuoso del clarinetto basso. Con questo ensemble tiene concerti e ha inciso per la Amirani Records, Teriyaki Records il cd “A Tempo, a Modo” costituito da brillanti trascrizioni e brani appositamente sviluppati per questa formazione da compositori affermati.

In qualità di docente di clarinetto ha prestato e presta servizio presso istituzioni scolastiche statali a indirizzo musicale, ha tenuto delle Master Class e, nel 2018, è stato invitato come membro di commissione al concorso musicale “E. Arisi” di Vescovato (CR). Nel 2014 è risultato idoneo alla selezione pubblica per soli titoli per la graduatoria d’istituto di clarinetto dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Nocera Terinese (CZ). Nel 2016 è risultato idoneo al primo posto alla selezione per soli titoli indetta dal Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria nella graduatoria d’Istituto per i progetti di clarinetto “Propedeutica” e “Scuola di musica per adulti”. Nel 2017 è risultato primo idoneo alla selezione pubblica per titoli e colloquio con prova esecutiva per l’incarico di docenza nei corsi liberi di clarinetto per gli A.A. 2017/2018 – 2018/2019 – 2019/2020 dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Claudio Monteverdi” di Cremona.

Attualmente svolge attività didattica presso scuole pubbliche a indirizzo musicale e presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “C. Monteverdi” di Cremona e attività concertistica con varie formazioni. Collabora regolarmente nel ruolo di primo clarinetto con la 150rchestra Sinfonica di Piacenza con la quale ha preso parte a tutta la Stagione Lirica 2018/2019 del Teatro “G. Verdi” di Busseto, ad alcune rappresentazioni liriche presso il Teatro Litta di Milano (Opera Young 2016/2017), a diversi programmi sinfonici e anche alla registrazione di uno spot televisivo per Sky Sport.